Amedeo
SYMBIOSYS OF
PURPOSE & STYLE
Follow us

Search

 

MAUA

Il primo museo diffuso di arte urbana aumentata

Milano ha un nuovo museo, diffuso, a cielo aperto: si chiama MAUA ed è il primo museo di arte urbana aumentata nato dall’idea di proporre itinerari culturali inediti, fuori dal centro e dai più tradizionali circuiti dell’arte con 50 opere di street art animate in realtà aumentata da esplorare di quartiere in quartiere.

Maua

MauaHadok_via Giovanni Pontano 696

Si parte scegliendo il proprio percorso. Poi, arrivati sul posto, l’esperienza prosegue in forma digitale: ogni opera, inquadrata con lo smartphone, ne genera una nuova e si trasforma in un lavoro di digital art, appositamente creato per il museo grazie a tecnologie di realtà aumentata. MAUA è stato realizzato grazie a una rete di partenariato composta da Bepart, come capofila, insieme ad altre sei realtà: BASE Milano, Avanzi – Sostenibilità per Azioni, Terre di Mezzo, scuola CFP Bauer, PUSH. e la Fondazione Arrigo e Pia Pini.

Attività: consulenza strategica, ufficio stampa.