Amedeo
SYMBIOSYS OF
PURPOSE & STYLE
Follow us

Search

 

Magazzino delle Idee

Vivian Maier, The Self-portrait and its Double.
A cura di Anne Morin.
Trieste, 20 luglio – 13 ottobre 2019

Dal 2017 seguiamo l’ufficio stampa e il media planning di numerose mostre, in particolare di fotografia, ospitate al Magazzino delle Idee a Trieste, sede espositiva a pochi minuti dal mare e da Piazza Unità.
È stata di grande successo la mostra Vivian Maier, The Self-Portrait and its Double, a cura di Anne Morin, realizzata e organizzata dall’Ente per il patrimonio culturale del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con diChroma photography, Madrid, John Maloof Collection e Howard Greenberg Gallery New York al Magazzino delle Idee a Trieste.

Untitled, Chicago, IL, 1974 - The Self-portrait and its Double

Untitled, Chicago, IL, 1974 – The Self-portrait and its Double

70 autoritratti, di cui 59 in bianco e nero e 11 a colori, questi ultimi mai esposti prima d’ora sul territorio italiano, hanno raccontato la celebre fotografa attraverso i suoi autoritratti scattati quando ancora, da sconosciuta bambinaia, passava il tempo a fotografare senza la consapevolezza di essere destinata a diventare una vera e propria icona della storia della fotografia. Tra i temi ricorrenti nel suo lavoro sono: scene di strada, ritratti di sconosciuti, il mondo dei bambini – suo universo per così tanto tempo – e anche una predilezione per gli autoritratti, che abbondano nella produzione di Vivian Maier attraverso una moltitudine di forme e variazioni, al punto da essere quasi un linguaggio all’interno del suo linguaggio.

Attività: ufficio stampa, media planning.