Roberto Donetta – Fotografo

MASI Lugano 21/11/2015 - 20/03/2016

Con l’esposizione “Roberto Donetta – Fotografo” si ripercorre l’opera di una delle figure più originali della fotografia ticinese di inizio secolo, Roberto Donetta (1865-1932), di cui nell’anno corrente si festeggia il centocinquantesimo della nascita. Oggetto di un’approfondita e rinnovata analisi scientifica, l’ampio archivio Donetta, costituito da circa cinquemila lastre, si apre a una nuova lettura critica a trent’anni dalla riscoperta e a circa vent’anni dalla prima esposizione al Museo Cantonale d’Arte (“Roberto Donetta. Pioniere della fotografia in Ticino”, 1993).
Il percorso espositivo comprende oltre cento fotografie, molte delle quali inedite, interposte a una scelta degli scatti più noti che hanno fatto conoscere Donetta al grande pubblico. La sequenza delle immagini della mostra intende mettere in luce i caratteri salienti degli interessi del fotografo bleniese, capace di coniugare una spiccata sensibilità creativa ad un fedele approccio di testimonianza degli eventi nella valle. Nel 2016 la mostra verrà presentata a Winterthur presso la Fondazione svizzera della fotografia, promotrice dell’iniziativa con il MASI Lugano. L’edizione del catalogo in lingua tedesca sarà edita da Limmat Verlag.