La verità vi prego sul denaro. Atto I
Un progetto di AcomeA Sgr
a cura di Trivioquadrivio

Teatro Franco Parenti, Milano 13/03/2014 - 09/06/2014

Che cos’hanno in comune Carlo Sini, filosofo, Marco Onado, economista, Giovanni Filocamo, matematico e tre attori-autori come Fabrizio Gifuni, Alessandro Haber e Gioele Dix ? Un teatro, il Franco Parenti, e quattro storie che ognuno di loro racconta attraverso il vocabolario che gli è proprio. Quattro storie sul denaro e sulla finanza e quattro differenti punti di vista, accomunati dalla volontà di AcomeA, società di gestione del risparmio, di parlare in maniera semplice e allo stesso tempo originale e di comunicare valori di trasparenza ed eticità, spesso ignorati dal sistema economico-finanziario attuale. Annamaria Lusardi, della George Washington University School of Business, afferma “Non conoscere le nozioni di base della finanza mette a rischio la democrazia” (La Stampa, Più cultura economica a scuola, da La Posta di Glauco Maggi, 17 febbraio 2014). Eppure l’Italia è, tra i paesi ricchi, quello dove la financial literacy è meno diffusa e l’analfabetismo finanziario tra i più elevati. La società di gestione del risparmio AcomeA è da sempre impegnata in attività di divulgazione finanziaria e con questo progetto apre la strada all’innovazione, usando il linguaggio della filosofia, del teatro e dello storytelling. “La verità, vi prego, sul denaro” combina infatti informazione e spettacolarità, riflessione e divertimento, con l’intento di rendere accessibili a tutti temi di economia e finanza e offrire, al tempo stesso, una serie di principi per capire, giudicare ed agire in questo ambito con maggiore autonomia e consapevolezza. “La verità vi prego sul denaro. Tutto quello che avreste voluto sapere, ma che non hanno mai voluto spiegarvi” è un progetto di AcomeA Sgr, a cura di Trivioquadrivio, in collaborazione con Teatro Franco Parenti di Milano. Si ringrazia Università Cattolica di Milano. Da marzo a giugno 2014 in scena al Teatro Franco Parenti di Milano un ciclo di quattro incontri. Protagonisti: Gifuni, Haber, Dix insieme al filosofo Sini, l’economista Onado e il matematico Filocamo