La collezione
In attesa di Palazzo Reali

LAC Lugano Arte e Cultura 24/06/2017 - 20/08/2017

Dal 24 giugno al 20 agosto, il Museo d’arte della Svizzera italiana presenta negli spazi espositivi al LAC il secondo allestimento delle sue collezioni, composte complessivamente da oltre 14’000 opere, dalla fine del Quattrocento ai giorni nostri. Il percorso espositivo propone una precisa selezione di opere volta a evidenziare la ricchezza delle raccolte – acquisizioni, donazioni e depositi a lungo termine – e anticipa la riapertura al pubblico di Palazzo Reali già sede del Museo Cantonale d’Arte e ora sede istituzionale del MASI, prevista a gennaio 2018. Il secondo allestimento della collezione negli spazi al LAC è stato pensato per suscitare curiosità e attesa in vista della riapertura di Palazzo Reali, anticipando, nella prima parte della mostra, una selezione di opere che, a inizio 2018, troveranno una precisa collocazione nel nuovo progetto espositivo della sede storica del Museo. La seconda parte della mostra è un omaggio alla Donazione Panza di Biumo mentre, in chiusura, sono presenti opere di recente acquisizione che mostrano nuovi ambiti di ricerca legati alla fotografia e alla pittura.