Enel Main Sponsor e Donor

Biennale Arte, Venezia 01/06/2013 - 24/11/2013

Enel e l’arte contemporanea: un matrimonio che quest’anno si rinnova a Venezia con un impegno sempre più internazionale al fianco della Biennale.  Main sponsor della 55. Esposizione Internazionale d’Arte Il Palazzo Enciclopedico, in programma dal 1° giugno al 24 novembre, Enel diventa anche Donor della manifestazione, per sostenere la partecipazione alla mostra di sei artisti invitati dal curatore Massimiliano Gioni e provenienti da Russia, Romania, Brasile, Messico, Spagna e Colombia. Le opere di Victor Alimpiev (Russia), Geta Brătescu (Romania), Paulo Nazareth (Brasile), Damián Ortega (Messico), Paloma Polo (Spagna) e Jose Antonio Suárez Londoño (Colombia) faranno infatti parte della Mostra internazionale. Attraverso la società Slovenske Elektrarne, Enel è inoltre General Partner della National Slovak Gallery, che quest’anno rappresenta Slovacchia e Repubblica Ceca. Non ultimo, l’azienda sostiene il Padiglione Italia a cura di Bartolomeo Pietromarchi. Da anni impegnata nel sostegno alla cultura nelle sue diverse forme ed espressioni, in primis attraverso l’arte contemporanea, Enel ha scelto di lavorare al fianco di importanti istituzioni e a beneficio della collettività, proseguendo la collaborazione tra Enel e la Biennale di Venezia in occasione della 55. Esposizione Internazionale d’Arte e rafforzandone in particolare l’ambito internazionale. L’edizione 2013 consolida dunque la collaborazione con la Biennale di Venezia avviata nel 2008 in occasione della 11. Mostra Internazionale di Architettura e poi rafforzata dal 2009 in qualità di Main Sponsor della 53. e 54. Esposizione Internazionale d’Arte, con l’obiettivo di favorire una più agevole programmazione e gestione culturale di lungo periodo.